Cuori in Gioco

il punto di riferimento italiano per le dinamiche dell’amore

Narcisista

Come reagisce un narcisista quando viene lasciato? Scoprilo subito8 minuti

Come reagisce un narcisista quando viene lasciato

Hai mai sentito dire che “l’amore fa male”? Questa è una realtà che molti di noi hanno vissuto, soprattutto quando una relazione finisce. Ma cosa succede quando la fine di una storia coinvolge un narcisista? In questo caso le cose si complicano parecchio. I narcisisti sono difficili da capire, specialmente in amore. Se decidi di lasciarne uno, ti trovi a dover affrontare non solo le tue emozioni, ma anche le sue reazioni imprevedibili. La vera sfida è gestire questa tempesta emotiva dopo la rottura. Ti sei mai chiesta come reagisce un narcisista quando viene lasciato? Cosa prova e come può influenzare la tua vita, anche quando pensi che sia tutto finito? Questo articolo esplora esattamente questo: capire emozioni e comportamenti di un narcisista quando viene lasciato. Scoprirai che, quando un narcisista è coinvolto, la fine potrebbe non essere mai veramente la fine. Sei pronta a scoprirne di più sull’argomento? Cominciamo.

I Migliori libri su Amazon relativi al narcisismo

Capire il Cuore del Narcisista quando viene lasciato

Quando finisce una storia d’amore, tutti ci sentiamo un po’ a pezzi, è normale…giusto? Ma se stiamo parlando di un ex con tratti narcisistici, la storia cambia. Immagina di sentirti sempre al centro dell’attenzione e di aver bisogno costantemente che tutti ti adorino. Complicata come situazione, vero? Allora, cosa succede a una persona così quando viene lasciata? Si sente distrutta o si racchiude in se stessa? Ogni narcisista reagisce in modo diverso, ma una cosa è certa: la fine di una relazione li colpisce in un modo tutto loro.

Appena finisce, un narcisista può reagire negando tutto o esplodendo in una rabbia pazzesca. È come se non potessero credere che qualcuno abbia avuto il coraggio di lasciarli. Nella loro testa, sono troppo importanti per essere abbandonati. La loro reazione tipica è: “Come osi lasciarmi?

Ma cosa succede dopo? Come gestiscono tutto questo casino emotivo? Scopriamolo subito qui di seguito.

Fasi Emotive del Narcisista dopo essere stato lasciato

Esplorare il mondo emotivo di un ex narcisista dopo la rottura è come entrare in un labirinto di sentimenti complessi e strategie manipolative. Proviamo a schematizzarle, facendo anche degli esempi:

  1. Negazione e Isolamento: Immagina un narcisista che, subito dopo la rottura, continua, come se niente fosse, ad avere lo stesso atteggiamento con te. Rifiuta di accettare la realtà, chiudendosi forse in casa, scrollando via i messaggi del partner senza rispondere, convinto che la relazione con te non possa essere realmente finita.
  2. Rabbia e Manipolazione: Dopo la negazione, arriva la rabbia. Ad esempio, potrebbero iniziare a diffondere voci sul partner, o usare i social media per mostrare quanto si stanno “divertendo” senza di lui/lei. Questo comportamento è un mix di rabbia e tentativo di manipolare l’immagine pubblica e quella del partner.
  3. Riconquista e Colpa: Qui, il narcisista potrebbe provare a  riconquistarti. Un classico esempio? Mandare messaggi carichi di emozioni, ricordi felici, promesse di cambiamento, oppure, al contrario, messaggi che ti fanno sentire per la rottura, tipo “Vedi cosa mi hai fatto diventare?“.
  4. Depressione: La depressione narcisistica è più un lamento per la perdita dell’immagine di sé che per la fine della relazione con te. Potrebbero passare giorni senza uscire di casa, o pubblicare post malinconici sui social, più per attirare attenzione e simpatia che per esprimere un vero dolore.
  5. Accettazione?: L’accettazione per un narcisista spesso non è genuina. Potrebbero, ad esempio, iniziare a uscire con qualcun altro molto velocemente, mostrando un’indifferenza eccessiva, per dimostrare a se stessi e agli altri che sono andati avanti e sono superiori alla situazione.
Leggi anche:  Di cosa ha paura un narcisista? Scopri le sue 5 paure più grandi

Queste fasi non sono lineari e possono intrecciarsi e ripetersi. Ogni narcisista le vive a modo suo, ma capire questi modelli di comportamento può aiutarti a gestire meglio le relazioni con loro. Pronta a scoprire di più su come si comportano dopo la rottura? Andiamo a vedere!

Potrebbe interessarti anche il nostro articolo Essere Lasciata da un Narcisista: Modalità e Come Reagire

Come reagisce un narcisista quando viene lasciato?  Scopri la sua Vendetta

Quando un narcisista si sente abbandonato, è come un leone ferito. Comincia a pianificare come “ripagare” chi lo ha lasciato. Può essere roba piccola, tipo sparlare con amici e famiglia, o cose molto più serie e pericolose. Si tratta di una logica tutta loro, dove l’orgoglio conta più di tutto.

C’è questa ossessione di dover “vincere” dopo la rottura, di dimostrare di essere i migliori, anche se significa giocare sporco. E, purtroppo, questo non significa sempre lasciarsi alle spalle la relazione. Il narcisista può cercare di tenere attivo il legame, anche se in modo distruttivo, solo per mantenere un certo controllo.

Quindi, se ti trovi in una situazione del genere, ricorda: la fine della relazione potrebbe non essere la fine del gioco per loro. Ma conoscere il loro modo di agire ti dà un vantaggio. Preparati, perché potrebbero arrivare colpi bassi. Ecco alcuni esempi di “colpi sotto la cintura” che un narcisista potrebbe utilizzare dopo una rottura:

  1. Diffamazione: Potrebbero iniziare a diffondere voci false o esagerate su di te tra amici, familiari e colleghi. L’obiettivo è danneggiare la tua reputazione e farti sentire isolata.
  2. Manipolazione tramite i Social Media: Potrebbero usare i social per mostrare quanto stanno bene senza di te, o per suscitare gelosia postando foto con nuove “conquiste” o in situazioni divertenti.
  3. Contatto con Nuovi Partner: Se hai una nuova relazione, potrebbero cercare di interferire contattando direttamente la persona o diffondendo voci su di te a questa nuova figura nella tua vita.
  4. Minacce o Ricatti: In casi estremi, potrebbero usare informazioni o foto private per ricattarti o minacciarti, cercando di mantenere un controllo sulla tua vita.
  5. Gioco Psicologico con i Figli: Se avete figli insieme, potrebbero cercare di manipolarli contro di te o usarli come strumento di negoziazione o vendetta.
  6. Sabotaggio Professionale: Potrebbero tentare di danneggiare la tua carriera facendo commenti negativi ai tuoi colleghi o superiori, o interferendo con le tue opportunità di lavoro.
  7. Sfruttare le Debolezze: Se conoscono le tue insicurezze o punti deboli, potrebbero usarli contro di te per farti sentire vulnerabile o per umiliarti.
Leggi anche:  Come Dimenticare un Narcisista con il Metodo S.M.A.R.T.

Ricorda, questi comportamenti sono estremamente tossici e dannosi. Se ti trovi in una situazione del genere, è importante cercare supporto da amici, familiari o professionisti. Proteggere il tuo benessere emotivo e fisico è fondamentale. Vediamo insieme questo argomento nella prossima sezione.

Potrebbe interessarti anche Frasi tipiche del narcisista: Scopri quali sono

I Set di Trucchi e completi lingerie più venduti per farti sentire bella e dare il meglio di te

Proteggersi dalla Tossicità Post-rottura

Uscire da una storia con un narcisista può realmente sembrare complicato. Proteggersi diventa più che un consiglio, una regola fondamentale. Ma come puoi riuscire a farlo?

  1. Mantieni la Distanza: Immagina il narcisista come un magnetico, ma pericoloso, vortice emotivo. Stabilire confini chiari e fermi è come costruire un muro di protezione. Non cadere nella loro trappola.
  2. Supporto Professionale: Pensa a un terapista come a un allenatore personale per la tua salute mentale. Loro ti possono dare gli strumenti giusti per affrontare e superare le sfide post-rottura.
  3. Sicurezza: In alcuni casi, devi essere come un agente segreto che protegge se stessa. Potrebbe essere necessario, per la tua sicurezza fisica ed emotiva, cambiare i tuoi itinerari abituali o rafforzare la privacy online.
  4. No Contact: Questa è come premere il pulsante di spegnimento. Tagliare ogni contatto è spesso la strategia migliore per evitare ulteriori manipolazioni e danni.

Come reagisce un narcisista quando viene lasciato: Conclusioni

Dopo aver chiuso una storia con un narcisista, può sembrare di essere usciti da una tempesta: un po’ frastornati, ma anche più consapevoli. Abbiamo viaggiato insieme attraverso i meandri della mente narcisistica, affrontando le loro reazioni di dolore, rabbia e vendetta.

Ma sai cosa abbiamo guadagnato da questa avventura? Una consapevolezza incredibile. Abbiamo imparato che, nonostante le tempeste che un narcisista può scatenare, la tua forza interiore e resilienza sono come ancore che ti mantengono salda e ti guidano verso acque più tranquille.

Leggi anche:  Come Lasciare un Narcisista: Guida Step by Step

E ora? Ora inizia il vero viaggio. Inizia con la capacità di riconoscere le situazioni per quello che sono, di capire il gioco in atto, e soprattutto di proteggere te stessa. Davanti a te c’è un futuro che aspetta solo di essere riempito con gioia vera, crescita personale e un amore sano e genuino. Non è la fine del viaggio, ma un nuovo, splendido inizio.

FAQ: domande di approfondimento

1. Come posso identificare un partner narcisista? Un partner narcisista spesso mostra segni come un eccessivo bisogno di ammirazione, mancanza di empatia, e un comportamento manipolativo e controllante.

2. Perché un narcisista reagisce con tanta intensità alla rottura? Il narcisista percepisce la rottura come un attacco diretto al suo senso di sé e al suo status, scatenando intense reazioni emotive come rabbia e vendetta.

3. Come posso proteggermi durante e dopo la rottura con un narcisista? Stabilire confini fermi, adottare una strategia di “nessun contatto” e cercare supporto professionale sono strategie cruciali per proteggersi.

4. E’ possibile cambiare un narcisista? Il cambiamento autentico è complesso e richiede una profonda introspezione, cosa che spesso è in contrasto con la psicologia del narcisista.

5. Come posso ritornare a stare bene dopo aver lasciato un partner narcisista? Focalizzati su te stessa, instaura confini saldi, coinvolgi il tuo network di supporto e considera la possibilità di una guida professionale per lavorare sulla tua guarigione.

6. I narcisisti sono consapevoli del proprio comportamento distruttivo? Spesso, i narcisisti non riconoscono o non accettano la propria tossicità, vedendo le proprie azioni come giustificate o sminuendo l’impatto su gli altri.

7. Quali sono i rischi di mantenere un legame con un ex partner narcisista? Mantenere un legame può offrire al narcisista ulteriori opportunità per esercitare controllo, manipolazione e vendetta, ostacolando la tua crescita e il recupero.

8. Cosa significa ‘No Contact’ e perché è importante? ‘No Contact’ implica l’interruzione totale delle comunicazioni e interazioni con il narcisista, bloccando ogni via di manipolazione e consentendoti di iniziare il processo di guarigione.

Quanto hai apprezzato questo articolo?

Clicca sulle stelle!

Voto medio 5 / 5. Conteggio Voto: 1

Nessun voto finora! Sei il primo a valutare questo post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter
Rimani aggiornato sui nuovi articoli e sulle novità del nostro blog. L'iscrizione è completamente gratuita, basta inserire il tuo nome e la tua mail e premere il pulsante qui sotto.
error: Contenuto protetto da duplicazione